Gli Editoriali

L’inizio di questo terzo decennio del secolo vede emergere un quadro storico e politico in profonda evoluzione. L’intrecciarsi della crisi pandemica, della crisi economico-sociale, della crisi ambientale e di quella dell’equilibrio planetaria, segnano il venir meno di strutture e istituzioni, vis...

Col giuramento del nuovo governo il paese entra in una fase politica nuova della sua storia. Non solo perché a presiederlo vi è la prima donna che nella storia del paese riveste le funzioni di Presidente del Consiglio e non solo perché la cifra politica dell’esecutivo è chiaramente di destra. Il...

Il 25 settembre non è stato ancora metabolizzato: gli effetti di una sciagurata e “incostituzionale” legge elettorale tenuta in vita da tutte le forze politiche a ragione di calcoli opportunistici adottati dalle Segreterie di destra, centro e sinistra, di moderati, ce...

Ringrazio gli amici e le amiche di Argomenti2000 per ospitare questo mio contributo.

I morti nelle carceri interrogano la nostra coscienze di Popolo 

Difronte a tanti morti suicidi in carcere, due sono le domande a cui rispondere: 

perché si muore in carcere suicidi? 

In questi giorni si è fatto un gran parlare della parola “merito”, entrata nella denominazione del Ministero dell’Istruzione. Come spesso accade, hanno subito preso parola le opposte tifoserie.

La guerra che insanguina il cuore dell’Europa e a cui rischiamo di abituarci, non interpella solo la nostra coscienza di esseri umani, ma si rivolge direttamente alla politica perché renda possibile la pace. Se con la guerra tutti perdono, è anche vero che la guerra denuncia il fallimento della d...

Molto si è detto e scritto sull’astensionismo che ha caratterizzato la recente tornata elettorale.

Nel pensare a quanto è emerso dalle recenti elezioni politiche, e volendo cercare di capire come l’elettorato del Sud si è espresso o non espresso rispetto a quanto offerto dalle coalizioni e dai partiti in lizza, due questioni accendono interrogativi.

Pagine