Verso Europa 2020

a cura di Gianni Saonara

L’agenda digitale - presentata dalla Commissione europea con propria comunicazione del 19 maggio 2010 - è una delle sette iniziative faro della strategia Europa 2020, che fissa obiettivi per la

Con Decisione C(2015) 1343 del 23 febbraio 2015 la Commissione europea ha adottato il Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale.

L'Unione europea, nei documenti per la politica di coesione 2014-2020, riconosce il ruolo di traino dell'economia svolto dalle città invitando ciascun paese membro a dotarsi di un'Agenda urbana nazionale.

Nella riunione del 12 marzo il governo ha indicato come data utile per il rinnovo di 7 consigli regionali il 31 maggio prossimo.

Il grande rilievo della Riforma della politica agricola comunitaria e l’attuazione dei Piani di Sviluppo Rurale Regionali possono certo trovare nuova linfa da appuntamenti come questi.

Il regolamento generale (UE) n. 1303/2013 (art. 26) delinea gli obblighi degli stati in relazione alle dinamiche di efficacia della Governance e della Capacità Istituzionale.

Il Regolamento ( UE) n. 1295/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 dicembre 2013, istituisce il programma Europa creativa (2014-2020).

Segnalo una iniziativa svolta a Catania dal 4 al 6 dicembre 2014. Mi ha molto colpito non solo la cura grafica nella presentazione degli incontri ( in rete non sempre è così, anzi…il modernariato è sempre in agguato….) ma - soprattutto - la scansione progettuale del Programma.

Pagine