A proposito di Riina

No, Riina non sta per essere scarcerato. No, la Cassazione non ha nemmeno detto che Riina andrebbe scarcerato. No, il Tribunale di Bologna non sarà obbligato a scarcerarlo, solo a ovviare al difetto di motivazione della sentenza di rigetto dell'istanza di scarcerazione rilevato dalla Cassazione. No, l'indicazione della Direzione antimafia non è stata ignorata, è chiarissima. No, la legge non è stata calpestata: è ancora in grado di contemperare giustizia per il reato e dignità per il reo, anche la più bestia tra le bestie, ma va applicata tutta e bene, rispettando tutte le garanzie, sennò non è legge, è prevaricazione, che è quello che fa la differenza tra uno Stato di diritto e uno Stato di vendetta, e allora tanto varrebbe fucilarli, i mafiosi, faremmo prima e costerebbe meno. Quindi sì, abbiamo​ commentato tutti un po' a vanvera. Sì, come quasi sempre.
 
di Simone Esposito

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.