Che tipo di governo sarà

Credo occorra provare a capire che tipo di Governo potrà essere, il nuovo Conte Bis basato sull'accordo (non più contratto) tra M5S e PD.
P. Castagnetti e D. Rosati hanno riesumato un paragone storico: si potrebbe creare una analogia con il Governo di solidarietà nazionale tra DC e PCI nel 1978 (il PCI avrebbe gradito Moro capo dell'esecutivo ma accettò la proposta della DC per Andreotti).
Proviamo a fare memoria di altri Governi...
Ci sarebbe il Governo tra DC e PCI e PSI nei primi anni della Repubblica. Ma mentre DC e PCI e PSI avevano fatto insieme la resistenza e la Costituzione, M5S e PD non hanno mai fatto la storia insieme...Grillo provò a contattare l'Ulivo presentando a Prodi delle idee, ma disse che Prodi era assonnato. Bersani e Renzi vennero stoppati negli anni successivi dagli streaming (oggi reperti archeologici...non si fanno più).
Ci sarebbe il governo di centro sinistra organico nel 1962 tra DC e socialisti, ma anche lì l'accordo fu preceduti da anni di congressi di partito, di convegni preparatorii, etc. Tutto questo afflato elaborativo manca del tutto in questa fase concitata agostana.
Allora...beh, ci sarebbe un caso ..mancato. Prima della instaurazione della Dittatura fascista, i socialisti ed i popolari avrebbero fare fronte comune contro le violenze nere, ma troppa era la distanza culturale ( il PPI si autodefiniva alternativo al socialismo) e soprattutto non si era percepito il pericolo del fascismo per la democrazia liberale. Ecco, oggi dinanzi ad una forte percezione di un pericolo per la democrazia costituzionale (il discorso della richiesta di pieni poteri del leader della Lega Salvini è chiarificatore) ed europea, ecco il Governo Conte BIS potrebbe essere considerato come un patto repubblicano per prevenire altre e pessime emergenze anticostituzionali, antidemocratiche, antiliberali.
Occorre, però, riflettere, e cercare di capire come far interagire lo stile democratico rappresenativo (PD) con lo stile democratico diretto (m5S). Una via ci sarebbe, la democrazia deliberativa-partecipativa, sulla quale mi permetto di rimandare a questo link....
http://www.meic.net/index.php?id=4104

di Giandiego Carastro

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.